Obiettivi - Biblioteca Paola Minutoli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Obiettivi

 


LA BIBLIOTECA SCOLASTICA – OBIETTIVI E FINALITA’

La Biblioteca Scolastica Paola Minutoli esercita un ruolo di fondamentale importanza nell'attività didattica e rappresenta per studenti e docenti dell'Istituto uno strumento utile per lo svolgimento di tale attività.

Il Servizio Biblioteca, anche alla luce delle trasformazioni in atto nella scuola italiana, si presenta come un'ulteriore opportunità di apprendimento e stimolo alla formazione, integrando le diverse modalità di trasmissione della cultura. Grazie all’importanza di tale servizio possiamo parlare di Missione della biblioteca scolastica, proprio come riportato nel Manifesto sulla biblioteca scolastica approvato dall'UNESCO.

Infatti, la biblioteca scolastica fornisce servizi, libri e risorse per l'apprendimento che consentono a tutti i membri della comunità scolastica di acquisire capacità di pensiero critico e di uso efficace dell'informazione in qualsiasi forma e mezzo anche grazie ai legami con il più ampio sistema bibliotecario e informativo.
Un ruolo importante è svolto anche dal personale della biblioteca che promuove l'uso dei libri e delle altre fonti informative, dalla narrativa alla saggistica mentre i materiali dovrebbero completare e arricchire i libri di testo, nonché le metodologie e gli strumenti didattici

È stato dimostrato che quando bibliotecari e insegnanti lavorano insieme, gli studenti raggiungono livelli più alti nell'alfabetizzazione, nella lettura, nell'apprendimento, nel problem solving e nelle abilità relative alle tecnologie dell'informazione e della comunicazione.

I servizi della biblioteca scolastica devono essere forniti in egual misura a tutti i membri della comunità scolastica, senza distinzione di età, razza, sesso, religione nazionalità, lingua, condizione professionale o sociale. Servizi e materiali speciali devono essere invece forniti a coloro che non sono in grado di utilizzare i principali servizi e materiali della biblioteca.

La nostra Biblioteca d'Istituto Paola Minutoli”vanta il possesso di alcune opere di pregio ammesse solo alla consultazione interna ed è attenta alle proposte di nuovi acquisti da parte di alunni e docenti.

L'esperienza di questi anni porta a rilevare con soddisfazione come tutte le classi dell’Istituto accedano al prestito librario nonché al numero crescente di studenti che frequentano la biblioteca per ricerche e relazioni inerenti i vari ambiti disciplinari.

E’da sottolineare che la Biblioteca sta cominciando anche ad essere individuata come il luogo dove ricevere corrette informazioni sul patrimonio librario in generale e su quello dell'Istituto in particolare, in quanto presenti le giuste professionalità oltre a rendere disponibili le risorse necessarie per soddisfare le richieste provenienti dall’utenza esterna, manifestandosi quindi come segno evidente dell'efficienza del servizio che soddisfa le esigenze del pubblico.

RUOLO DELLA BIBLIOTECA SCOLASTICA

Considerato il quotidiano servizio erogato alla popolazione scolastica, unitamente alla possibilità di poter fruire della necessaria consulenza nella scelta delle fonti da parte dei docenti responsabili del servizio costantemente presenti, non vi è dubbio circa il ruolo di fondamentale importanza che assume la biblioteca scolastica nello svolgimento dell'attività didattica confermandosi essa uno strumento effettivamente al servizio dei docenti e degli studenti.


LE RACCOLTE

I LIBRI: i libri continuano a piacerci!

LE OPERE DI PREGIO
Con questa espressione si definiscono i documenti di particolare valore sia in termini di costo sia di qualità e contenuti posseduti dalla biblioteca. Di regola le opere che rientrano in questa categoria sono escluse dal prestito; di esse è tuttavia possibile la consultazione in sede. Mi permetto di segnalare:
- Dizionario Forcellini, Lexicon, 1940
-Testi latini del CORPUS SCRIPTORVM  LATINORUM  PARAVIANVM
-Testi  classici, provenienti dalla donazione Pietro Sgroj, insigne grecista e filologo          della provincia di Messina
-Collana di classici latini e greci edizioni UTET, elegantemente rilegati
-Les Belles Lettres

LA BIBLIOTECA SCOLASTICA E':
-un luogo di apprendimento strettamente collegato all'attività didattica.
-un luogo di addestramento all'uso delle raccolte, cioè alle modalità di consultazione
del catalogo e delle procedure di ricerca bibliografica
-un luogo di memoria documentaria


 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu