Biblioteca Paola Minutoli

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
 
 


La biblioteca scolastica multimediale Paola Minutoli è stata inaugurata nel marzo 2003. I locali, accoglienti, sono dotati di impianto di aria condizionata, ricezione satellitare, videoproiezione, e collegamento ad Internet a banda larga. La sala di lettura può ospitare fino a 28 studenti con la possibilità  di effettuare ricerche on-line per la presenza di due postazione multimediali. Alla Biblioteca è annesso un sala audiovisiva che possiede anche una postazione radio, dalla quale gli alunni del Liceo hanno la possibilità di mandare in onda la puntata settimanale della radio. In un deposito librario dalle eleganti scaffalature sono contenuti i volumi e ogni fascia d'età vi trova materiale rispondente ai propri bisogni e alle esigenze dello studio curriculare.



 
 
 
 


La BSM offre l'accesso ad Internet e una guida competente all'uso delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione. I locali della biblioteca sono stati ristrutturati grazie al generoso contributo della signora Carambulopulo, madre di Paola Minutoli, ex allieva del Liceo scomparsa tragicamente in un incidente stradale, e curati dall'ingegnere Angelo Impollonia. Il cablaggio integrato è stato realizzato con il contributo del Fondo Sociale Europeo. Gli arredi e parte dei documenti multimediali sono stati acquistati con il programma per la Promozione e lo Sviluppo delle Biblioteche Scolastiche 1999-2000. Le dotazioni informatiche sono state acquistate grazie al progetto PON n.1999 IT 05 PO 013 Misura 2 - azione 2.2.


 
 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu